venerdì 12 novembre 2010

Un "buco" di casa

Buongiorno a tutti,

la stanchezza si comincia a far sentire. Oltretutto io ed il maritino non riusciamo più a vederci. In questo periodo di fiere, mostre ed eventi vari è da un po' che non riusciamo più a passare un weekend insieme. Ieri parlavamo proprio di andarci a fare un rigenerante weekend in qualche centro termale, ed io ho ovviamente detto che il mio sogno sarebbero le terme di Vals, progettate dall'architetto Peter Zumthor...una delle architetture che desidero ardentemente visitare da anni! Così stamattina ho colto l'occasione per cercare di reperire qualche info...e mi sono imbattuta in queste immagini di una villa costruita vicino a quelle terme, progettata da SeARCH e CMA-Christian Mueller Architects. Sono francamente senza parole...


La casa, denominata anche The Hole (il buco), appare nascosta nel pendio alpino, pur sfruttando la meravigliosa vista e permettendo alla luce di entrare nell'edificio.
 
Il committente, sorpreso che fosse consentito costruire così vicino alle famose terme di Vals di Peter Zumthor , ha colto l'occasione per valorizzare il sito, senza disturbare le ampie viste delle terme.
 
L'introduzione di un patio centrale nel ripido pendio crea una grande facciata con un notevole potenziale per le aperture delle finestre. L'angolo della visuale dall'edificio è leggermente inclinato, il che consente una visione ancora più forte e impattante delle belle montagne sul lato opposto della stretta valle.
 
I progettisti sono soddisfatti che la proposta non si sia imposta sulle adiacenti terme. Il progetto è stato percepito come un esempio di sviluppo pragmatico e discreto in una posizione delicata.
 
L'ubicazione dell’ingresso all’interno di un vecchio fienile e attraverso un tunnel sotterraneo ha convinto ulteriormente il committente che il concept del progetto, per quanto potesse sembrare assurdo, potesse effettivamente essere approvato dalle Autorità locali.
 
All’interno, la casa, quasi interamente arredata con mobili moderni provenienti dall’Olanda, possiede una configurazione compatta delle stanze da letto al primo piano che crea inaspettati effetti spaziali con letti a castello, bagni in quota e podi rialzati con letti king-size.

3 commenti:

  1. Questa casa è a dir poco fenomenale! Ma il mio dubbio è: se ci dovesse ssere una valanga (lo so che è un pensiero catastrofico :P), non verrebbe praticamente sommerso il buco? e loro come farebbero a salvarsi?? Comunque rimane una casa meravigliosa.Complimenti per il post!!
    Passa dal mio blog!
    www.thesweetlollipops.blogspot.com

    Baciii!! :D

    RispondiElimina
  2. questa casa me l'era salvata sul mio tumblr...
    troppo , troppo ... stra-mega-super meravigliosa!

    RispondiElimina
  3. Il pensiero della valanga ha sfiorato anche me... ;)
    Casa semplicemente sublime!

    RispondiElimina